+27 (0)72 342 0494

Cape Town


cape-town-sign

Here is a poem – extracted from the collection of poems “Poesie da una palestra” (Poems from a gym), October 2015 – dedicated to my beautiful Cape Town that I love so much.

I hope that you will enjoy it even if it is in Italian.

Cape Town

Finisci il mondo
ma non ti esaurisci
Sempre esaudisci un desiderio in più
Arrossisci di rosa la sera
per pura sorpresa
e poi di viola e di arancio
Non mi stanco
a guardarti cambiare
Da un miraggio a coraggio
hai superato
contrasti e dilemmi
Ma dimmi
Ci insegni anche a noi
a perdonare di più
Quaggiù sembra tutto piu blu
il tuo mare, un oceano in subbuglio
folto di rabbia ma meglio
di vita riempita
di onde e domande
Ci sorprendi e ti estendi per ore
lungo uno stuolo di campi infiniti
ci lasci storditi
con tappeti di fiori e di piante
Un’emozione pulsante e febbrile
Mi sento morire
Non voglio partire
e allora mi sposti
sorridi e indovina
sei già cartolina


Please email Federica is you want to find out more about this collection of poems.

Leave a Reply Text

Your email address will not be published. Required fields are marked *